Sommario
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Criptovaluta a margine trading

    Gli scambi più famosi si sono concentrati su trading utilizzando cryptocurrencies, offrono ai trader l'opportunità di effettuare transazioni utilizzando uno strumento come la leva finanziaria, in un rapporto di 1: 2 e raggiungendo proporzioni di 1: 5. Si tratta principalmente di scambi come Kraken, Bitfinex e Poloniex. La leva è finanziata da altri operatori di scambio, ovvero investitori a margine.

    Allo stesso tempo, il tasso di interesse per una particolare transazione può essere diverso, quindi il trader deve pagarlo fino alla chiusura dell'ordine. Di norma, questo processo è automatico e viene eseguito da trading piattaforma stessa. Di solito, per un trader, ciò comporta la natura dei seguenti costi: commissione per operazione, differenza con il prezzo per l'acquisto e la vendita di valute (spread) e addebito di interessi sul margine.

    criptovaluta trading
    Crypto trading

    Stock trading avere positivo lati? Ovviamente possono essere rappresentati nei seguenti aspetti:

    • la capacità di influenzare lo sviluppo di alcune tendenze del mercato;
    • trasparenza delle informazioni sulle operazioni in corso;
    • una grande varietà di scelte in termini di ricerca della criptovaluta ottimale;
    • la capacità di ricorrere all'arbitraggio;
    • fornendo supporto tecnico competente attraverso una chat con uno specialista.

    Se ci sono così tanti vantaggi per trading sullo scambio, quali sono i file negativo. aspetti? Bisogna ammettere che ce ne sono anche un bel po ':

    • c'è sempre la possibilità di un attacco hacker al server;
    • tassi di leva finanziaria non redditizi (o mancanza di questi);
    • condizioni scomode per la verifica dell'account;
    • la presenza di un “tetto” sul deposito, l'impossibilità di investire più di quanto consentito dal sistema.

    Trading tramite broker

    I broker che preferiscono lavorare tramite Forex offrono agli utenti l'opportunità di negoziare su CFD (Contratto per Differenza). In questo caso, una transazione specifica svolge il ruolo di un tasso a causa del fatto che le attività non vengono scambiate qui. In teoria, un tale meccanismo dovrebbe motivare i broker a offrire una leva finanziaria più elevata e commissioni più basse. In pratica, questo accade raramente a causa della debole concorrenza, quindi gli indicatori sono vicini a quelli di scambio. New hope il team ha un consulente esperto per trading su Criptovaluta tramite broker, puoi trovarlo su "Bull"Pacchetto.

    Sono i costi di un trader quando trading tramite un broker paragonabile a costi di cambio simili? La risposta a questa domanda sarà un semplice "sì", poiché il trader spende denaro qui secondo i seguenti criteri: bid (il prezzo offerto dal trader), ask (il prezzo richiesto dal broker), spread (la differenza di prezzo tra questi indicatori), interessi di commissione per transazione e swap (stabile, a fixtasso di cambio delle attività).

    C'è un vantaggio in trading criptovaluta tramite un broker? Certo che ci sono positivo sfumature in tale commercio. Consideriamoli più in dettaglio:

    • se il broker ha già un account, non è necessario aprirne uno nuovo;
    • una piattaforma MetaTrader intuitiva e più funzionale con un'interfaccia user-friendly;
    • procedura semplificata per l'effettuazione di operazioni di importo elevato, dove il mercato è meno influenzato dai tassi.

    Quali sono allora i file negativo. aspetti di trading tramite un broker? Sono indirettamente associati alla formazione di un ambiente psicologico stressante per un trader e consistono in momenti come:

    • un trader dovrà sempre giocare contro un broker che funge da suo antagonista permanente;
    • la scelta delle criptovalute fornite dal broker può essere più limitata rispetto all'exchange;
    • il processo di determinazione del prezzo è difficile da monitorare e più difficile da analizzare a causa della minore apertura e trasparenza dei dati.

    Transazioni che coinvolgono futures

    Puoi negoziare futures sullo standard Chicago Mercantile Exchange (CME) e sugli scambi progettati specificamente per le criptovalute. Questi sono i Kraken o Poloniex precedentemente menzionati. Qui c'è un'opportunità per comprare e vendere futures per bitcoin, che in un certo senso unisce investitori conservatori e progressisti.

    Come con altri tipi di trading, l'acquisto e la vendita di futures possono avere vantaggi. Dal momento che questi fattori attraenti non sono del tutto ovvi per un principiante in trading, ecco i principali:

    • non c'è bisogno di temere attacchi hacker, tutti i siti sono ben regolamentati e protetti;
    • l'apertura di un ordine ti costerà come trader un costo relativamente basso;
    • anche quegli utenti che vivono negli Stati Uniti o si sottomettono alla giurisdizione di questo stato possono partecipare a futures trading su questi siti;
    • questa è un'opportunità interessante per gli investitori al dettaglio in particolare dagli Stati Uniti.

    Come in altri tipi di file trading, questo tipo di trading non farà a meno degli inconvenienti. Il svantaggi dei futures su Bitcoin trading sono i seguenti:

    • il costo soglia di ingresso è piuttosto elevato;
    • la leva, al contrario, è piuttosto bassa (da 1: 2 a 1: 3);
    • mancanza di privacy, necessità di essere “aperti” e non utenti anonimi;
    • bassa probabilità di ottenere profitti, liquidità quando trading i futures accoppiati con bitcoin sono bassi.

    Ha senso essere coinvolti nella criptovaluta trading?

    In conclusione della nostra recensione odierna sui vari tipi di criptovalute e sulle peculiarità di trading con il loro utilizzo, riassumiamo, ma lasciamo la scelta al lettore. I principianti spesso pensano in modo stereotipato: "Prendilo e tienilo!" È possibile che per alcuni questa opzione sembri l'unica corretta, ma a volte il rischio è giustificato. Questa domanda può essere definita una domanda aperta, perché tutti i trader possono avere obiettivi diversi.

    Il motivo comune è diventare ricchi e ognuno sceglie e calcola la strategia individualmente e senza fare affidamento sull'esperienza o sul feedback di qualcun altro. È un dato di fatto che il dollaro si è deprezzato rispetto al bitcoin negli ultimi anni, il che significa che gli investimenti effettuati nel 2014 in criptovaluta stanno già portando dividendi tangibili a qualcuno.

    Naturalmente, le criptovalute possono attraversare periodi di prosperità e degrado e la durata di ciascuno di tali periodi può durare molti anni. Tuttavia, con una ragionevole combinazione di diversi trading metodi (margine in borsa, intermediazione o futures), un investitore competente ha tutte le possibilità di aumentare il suo profitto e rimanere con il suo reddito stabile anche in tempi di crisi.

    Lascia un tuo commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

    Carrello
    Scorrere fino a Top