Sommario
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Cause di paura in un trader alle prime armi

    Molti trader alle prime armi oggi sono attratti dall'opportunità di fare buoni soldi sul Forex trading e aumentare in modo significativo il loro reddito. Tuttavia, la stessa realtà del guadagno viene spesso messa in discussione a causa delle varie paure che affliggono i trader inesperti. Una persona che è lontana dal comprendere le basi dell'analisi tecnica e non ha ancora esperienza nel Forex trading può avere paura di commettere errori, che a loro volta portano inevitabilmente a conseguenze spiacevoli sotto forma di perdite e fallimenti.

    Tuttavia, se aderisci a una tale filosofia, c'è il rischio di non avvicinarti a qualcosa di veramente redditizio Forex trading. Si scopre un circolo vizioso: un trader alle prime armi ha paura di fare il primo passo, e questo lo protegge non solo da algoritmi comportamentali errati, ma anche dall'acquisizione di preziose esperienze, che in futuro potrebbero servire come base per operazioni redditizie. Cosa dovrebbe fare un trader principiante in questa situazione? Quanto tempo ci vuole per studiare la teoria del Forex trading, leggi libri specializzati di esperti o inizia trading sotto l'influenza di un minuto impulso?

    Prima di rispondere a questa domanda, invitiamo i nostri lettori a pensare alla psicologia della generazione di paura nei trader principianti. Forse, se riesci a comprendere meglio il lavoro della tua stessa psiche, le radici di molti problemi verranno esposte e ti renderai chiaramente conto di cosa esattamente ti impedisce di condurre un Forex redditizio trading. Non è un segreto che tutte le persone abbiano caratteri e tratti della personalità diversi, ma il meccanismo per l'emergere di alcune paure associate al commercio si basa su principi generali. Diamo uno sguardo più da vicino a quali sono le principali paure che un trader alle prime armi di solito deve affrontare.

    Quindi, come psicologi ed economisti concordano all'unanimità, ci sono quattro paure di questo tipo. È noto che la paura accompagna una persona fin dall'antichità, quindi i neuroscienziati distinguono questa emozione come una delle più primitive e allo stesso tempo forte nel suo effetto distruttivo sulla psiche, perché in tali momenti si attiva la modalità “combatti o fuggi” con il rilascio di alte dosi di cortisolo e adrenalina, che iniziano a circolare liberamente nel sangue, provocando troppo stress. Quando inizia un trader principiante trading Forex, molto spesso ci sono paure come:

    Paure del commerciante alle prime armi:

    • paura della tua stessa delusione;
    • paura di perdere una tendenza veramente redditizia;
    • paura di perdere i profitti esistenti da transazioni di successo;
    • paura di perdere l'intero deposito.
    paura di_trading_per_negozi_commercianti
    paure, commerciante alle prime armi.

    I principali errori commessi dal trader alle prime armi

    In alcuni casi, la paura non è solo la causa di azioni scorrette da parte dei trader principianti, ma anche una conseguenza naturale di alcuni errori. Prima che inizi trading Forex con fiducia, sarà utile familiarizzare a fondo con la parte teorica del trading processo, vale a dire, con le statistiche degli errori comuni. Come si suol dire, devi conoscere il nemico di vista o, in altre parole, capire di cosa è capace la componente emotiva della tua personalità. Trader esperti con un'esperienza impressionante nel Forex trading Consiglio vivamente ai principianti di comprendere l'essenza delle loro strategie errate che danno origine alla paura di trading.

    Di seguito elenchiamo gli errori più "popolari" e che si verificano di frequente che portano i trader inesperti a uno stato di panico e disperazione. L'adozione tempestiva delle misure adeguate può porre fine alla formazione di a vizioso trading meccanismo, che impedirà lo sviluppo della paura del Forex trading. Ciò consentirà naturalmente di risparmiare risorse preziose come la salute, il tempo e ovviamente le finanze. È noto che l'impatto negativo sul sistema nervoso umano causa anche problemi somatici, quindi il desiderio dei commercianti alle prime armi di non sprecare i nervi è abbastanza comprensibile.

    Ci sono molti errori importanti nel Forex trading, e al centro di tutti questi errori c'è una paura banale, ma con alcune sfumature e accenti. Oltre ai suddetti motivi per l'apparenza di paura, un trader alle prime armi è anche soggetto al rischio di commettere errori prevedibili che gli impediscono completamente trading valute. È logico che l'elenco degli errori sia guidato da aspettative ingiustificate e chiaramente gonfiate di un trader alle prime armi, e quindi errori come:

    Errori di trader alle prime armi:

    • sopravvalutazione della propria forza e fiducia in un facile successo;
    • “Inibizione” dell'attività mentale all'apertura di una posizione;
    • tentativi di controllare processi o fenomeni che sono inizialmente al di fuori del controllo del commerciante;
    • atteggiamento pessimista nella previsione dei potenziali profitti;
    • il desiderio di chiudere l'ordine esclusivamente “in nero”, la totale prevenzione di chiudere l'affare “in rosso”;
    • un trader alle prime armi si considera un perdente in anticipo in qualsiasi scenario.

    Come possiamo vedere da questo elenco piuttosto ampio di atteggiamenti psicologici falliti, tutte le azioni fornite qui, o semplicemente l'atteggiamento iniziale stesso, mettono il trader inesperto al fallimento. Il cervello elabora le informazioni in modo tale che anche un potenziale fallimento sia considerato una minaccia e la minaccia comporta inevitabilmente un'intensa sensazione di paura. Un tipo di trading la fobia appare, quindi un problema urgente si profila davanti a un trader alle prime armi: come sbarazzarsi della paura e iniziare trading nel Forex?

    Elaborazione di algoritmi errati per un trader alle prime armi

    Quindi, ora hai una conoscenza di base di quali fattori innescano le reazioni chimiche nel tuo corpo che sono responsabili della paura. Inoltre, hai appena familiarizzato con i principali errori che ogni trader alle prime armi rischia di fare. Ora il nostro compito è letteralmente "sezionare" ciascuno di questi algoritmi errati di azione e pensiero al fine di scoprire la causa principale, che diventa una barriera insormontabile sulla strada per il successo del Forex trading. Prestiamo attenzione a come funziona la tua psiche in uno scenario specifico.

    Se un trader principiante ha sopravvalutato le aspettative riguardo alle proprie trading strategia, l'entità del profitto atteso o il successo delle transazioni Forex, quindi, ovviamente, una tale posizione ideologica contiene il rischio di una futura delusione. Dovrebbe essere chiaro che il successo assoluto senza anche la minima perdita o errore è un'illusione. Aderire all'ideologia del perfezionismo quando trading Il Forex è un compito ingrato e pericoloso per la psiche di un trader alle prime armi. È importante concedersi il diritto di commettere errori e percepire il fallimento non con una sensazione di panico e orrore, ma con calma e razionalità come qualcosa di utile per acquisire esperienza.

    Il secondo nella nostra lista di algoritmi errati di comportamento e pensiero era la cosiddetta "inibizione" dell'attività mentale di un trader alle prime armi. Paure vaghe e informe sull'imminente transazione Forex si trasformano in pochi istanti nella paura più forte, motivo per cui la coscienza "si blocca", come un programma per computer che non ha il tempo di elaborare i dati o non ha la potenza necessaria per Questo. Un trader alle prime armi in questi momenti è spinto dalla paura dell'ignoto, che è anche uno dei tipi di paura più antichi e istintivi. Non c'è da meravigliarsi quanto spesso le operazioni falliscono in questa fase.

    Un altro punto problematico che deve essere smontato nelle sue componenti sono i tentativi di controllare eventi, processi, fenomeni che inizialmente non possono essere soggetti al controllo di un trader, soprattutto un principiante. Se un trader, a suo giudizio soggettivo, può credere che sia in gioco una notevole quantità di denaro per lui e ha molta paura di perderlo, allora spesso in tali situazioni si attiva un desiderio irrazionale di prendere i processi di mercato sotto il controllo esclusivo, e questo è a priori irrealistico. Gli esperti avvertono: questo algoritmo errato di azioni si basa su una forte paura di perdere denaro e questo, ancora una volta, riduce la qualità del Forex trading.

    Un atteggiamento pessimistico quando si effettua una previsione di profitto è anche estremamente errato per un trader alle prime armi. Se soccombi immediatamente allo sconforto e non permetti la minima possibilità di fare un commercio redditizio sul Forex, allora in uno stato d'animo così decadente, un trader alle prime armi presta meno attenzione agli aspetti importanti quando fa un accordo con una valuta, anche a breve termine il futuro è visto con toni cupi, quindi una persona con un tale pensiero letteralmente fin dai primi passi condanna il loro trading strategia al fallimento. Di norma, un trader pessimista considera il fallimento un risultato naturale e solo atteso, ma non osa sognare il profitto, perché la paura rimane l'emozione principale qui.

    Passiamo ad uno studio dettagliato della prossima strategia errata. Un trader alle prime armi ha così paura di commettere almeno un'azione sbagliata che potrebbe darsi una difficile installazione per chiudere tutti gli ordini "in più". Il perfezionismo di per sé può essere definito un tratto caratteriale piuttosto positivo, poiché le persone che sono abituate a fare qualsiasi lavoro con la massima qualità e con la massima efficienza, in generale, sono quelle che guidano il progresso. Tuttavia, nel contesto del Forex trading, una tale ideologia non è sempre benvenuta, perché un trader alle prime armi si priva sia del diritto elementare di commettere errori sia dell'opportunità di trasformare le esperienze negative in positive e costruttive.

    Infine, il nostro elenco di algoritmi comportamentali errati si conclude con un pessimismo completo e totale non solo nel prevedere profitti ipotetici, ma anche la generale bassa autostima di un trader alle prime armi, la sua assoluta incredulità nel proprio successo. Questo tipo di trader alle prime armi si distingue per il fatto che la paura funge da componente di fondo per loro quando trading Forex. Hanno paura di calcolare male i profitti, sono fiduciosi nella fortuna dei trader esperti, ma loro stessi non credono nemmeno ai rudimenti delle capacità analitiche. Ovviamente, se pensi immediatamente che la fortuna sul Forex favorisca solo pochi eletti e ti consideri un perdente, allora questo crea una comprensione distorta di trading processi.

    È possibile sbarazzarsi della paura e iniziare trading Forex?

    Ci siamo avvicinati alla questione chiave della nostra recensione odierna. È possibile, in linea di principio, superare tutte queste paure che ostacolano trading Forex così tanto? Sarà utile per i trader alle prime armi imparare come superare i loro complessi psicologici e gli atteggiamenti scorretti al fine di sperimentare appieno quanto sia interessante ed eccitante la valuta trading sul Forex può essere. Comprendere i meccanismi che portano al fallimento, avvicinarsi consapevolmente alle ragioni della propria paura sono già passi importanti verso la corretta percezione del Forex trading.

    Forse la conseguenza più estrema della paura per un trader inesperto può essere una condizione simile alla psicosi reattiva. D'accordo, questa è già una manifestazione psicosomatica piuttosto grave del meccanismo della paura, in cui una persona ha bisogno dell'aiuto di uno specialista qualificato. Ovviamente, è meglio prevenire il verificarsi di una tale condizione inizialmente che acquistare antidepressivi in ​​seguito e andare in psicoterapia. È noto che nei momenti di perdita del controllo sul proprio comportamento, un trader alle prime armi è in grado di commettere azioni illogiche, caotiche e assolutamente impulsive che portano solo perdite.

    Quando si pianifica un Forex trading, un trader alle prime armi dovrebbe condividere i principi di una gestione del denaro competente. Ciò include il consiglio di non fare troppo affidamento sulla leva. Se stai cercando di fare un grosso problema, la leva finanziaria può essere in qualche modo giustificata. D'altra parte, una quantità eccessiva di leva finanziaria aumenta i rischi e il grado di paura. Se capisci in anticipo che puoi seriamente calcolare male, è meglio non alimentare la tua ansia e usare una leva ragionevole. Un approccio razionale ed equilibrato al Forex trading, il controllo delle tue emozioni e dei desideri impulsivi sono consigli universali per i trader alle prime armi che si sforzano di essere informati e redditizi trading.

    Articolo precedente

    Trading Dimensione del lotto
    ICO
    Drawdown nel settore bancario
    Robot crittografici 2021
    Che cosa è un trading segnale
    Riduci la definizione di diffusione
    Slippage nel Forex
    Forex trading partecipanti
    Giorni trading

    Lascia un tuo commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

    Carrello
    Scorrere fino a Top